ATTIVITÀ SCIENTIFICA

 

 

ATTIVITÀ di RICERCA

 

1999 ad oggi: Promozione attività di ricerca sulla R.E.

 

COLLABORAZIONE CON L’UNIVERSITÀ DI FIRENZE

 

  • 1999-2002 cofinanziamento di contratti di ricerca con l'Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Medicina e Chirurgia.

  • 2006/2010 Collaborazione a Progetti di Ricerca Scientifica di Ateneo, Università di Firenze, Cattedra di Neuropsichiatria Infantile.

  • Anni 2006/2007: Protocolli di valutazione della Riabilitazione Equestre nella patologia neuromotoria. Responsabile U.O. Prof.ssa Anna Pasquinelli.

  • Anni 2007/2010: Modalità Interattive fra Strutture Sanitarie e Riabilitazione Equestre. Responsabile U.O. Prof.ssa Anna Pasquinelli

 

  • Individuazione e definizione dei criteri necessari per la valutazione oggettiva dei risultati ottenuti con l’applicazione della R.E. (Pasquinelli et al, 2001; 2006, 2009)

 

  • Elaborazione in collaborazione con la Cattedra di NPI di Protocolli scientifici originali per la valutazione quantitativa dei risultati ottenuti con la RE a cavallo e a terra nei soggetti affetti da patologia distonica (“Therapeutic Riding -TR- Extrapyramidal Disorders Assessment Scale”) (1997, 2001) e successivamente nei disordini neuromotori: "Protocollo di Valutazione della RE nei Disordini Neuromotori” ("TR Neuromotor Disorders Assessment Scale") (2006, 2009) applicabile a soggetti sia in età evolutiva che adulti, affetti da patologia encefalica sia fissa che progressiva. Il Protocollo consiste nella elaborazione dei risultati ottenuti a cavallo e a terra tramite l’analisi dei dati emergenti da videoregistrazioni seriate condotte secondo protocolli di regia appositamente elaborati ed applicazione di Data Base specifico.

I protocolli sono stati pubblicati su riviste internazionali e sul "Manuale di Riabilitazione Equestre: principi, metodologia, organizzazione" Sorbello Editore, 2009. In letteratura internazionale sono reperibili anche altri protocolli di valutazione per la patologia neuromotoria, limitati però alla sola valutazione dei risultati conseguiti a cavallo.

  • Individuazione e modalità di valutazione del "TR Time" o "Tempo di RE", cioè del tempo necessario alla stabilizzazione degli effetti positivi sui sintomi neurologici e sulle competenze neuromotorie esaminate conseguiti a cavallo ("Tempo di RE a cavallo") e a terra ("Tempo di RE a terra"), utile per definire sia il tempo occorrente per il raggiungimento dei singoli obiettivi che la durata della riabilitazione equestre.

  • Individuazione e valutazione dell’"Index T/C" cioè del rapporto fra i risultati ottenuti a terra e quelli ottenuti a cavallo, al fine di stabilire l'"indice di mantenimento a terra" a lungo termine dei risultati positivi ottenuti a cavallo, reale obiettivo della riabilitazione equestre come di ogni tipo di riabilitazione.

  • Elaborazione di Scale di Valutazione delle Abilità Equestri conseguite.

 

  • ELABORAZIONE DI LINEE GUIDA per la strutturazione di attività di R.E. presso i Centri di R.E.

 

  • Elaborazione di SCHEDE PER LA RILEVAZIONE DATI dei Centri di R.E.

 

  • STUDIO E PROMOZIONE DI AUSILI PER LA R.E. Nel 2002 l’Associazione “Lapo” ha acquisito il brevetto per la costruzione di una sella inglese modificata per la RE, denominata sella per Ippoterapia “Elisa 1”, fornita di maniglia estraibile la cui peculiare forma, altezza, inclinazione consente una corretta impostazione posturale del soggetto, soprattutto se affetto da patologia neuromotoria, risultando pertanto ausilio indispensabile per una corretta riabilitazione terapeutica. Nel 2012 sono state apportate modifiche ai fini di ottenere un assetto più funzionale alla patologa neuromotoria, una maggiore sicurezza del soggetto e un migliore adattamento alla conformazione del cavallo; si è così creata la sella per Ippoterapia “Elisa 2” (produzione selleria Prestige Italia).

 

PARTECIPAZIONI A PROGETTI ERASMUS+

 

Nel 2015: l’Associazione Lapo con la sua Sezione L.R.E. è stato Partner del progetto proposto alla Comunità Europea Erasmus+ relativo alla EAI (Equine-Assisted Intervention), con registrazione nel portale della ECAS (European Commission Authentication Services), con un proprio Partecipant Identification Code (PIC). Titolo del progetto: “South meets West in excellent EAI: creating a European coordination agency for the students exchange and the information sharing in the sector of Equine Assisted Interventions”. Coordinatore: Research Gruop “Animal care”, VIVES University College, Belgio, Partners: Italia: Associazione Lapo; Spagna: AEDEQ (asociación espanõla de equinoterapias); Germania: VHReV (Verein für Heilpädagogishes Reiten e.V.), Grecia: TRAG (Therapeutic Riding Ass of Greece). ). L’Associazione Lapo ONLUS è stata designata responsabile e coordinatore della ricerca per lo sviluppo degli “Evaluation tools” per la EAI.

 

Nel 2019: l’Associazione con la sua Sezione L.R.E., è Partner del progetto approvato alla Comunità Europea Erasmus+ relativo alla EAI, mantenendo il proprio PIC nel portale ECAS. Titolo del progetto: Best Practice in Equine Facilitated Interventions-Education. Coordinatore: Suomen Ratsastusterapeutit ry, Finlandia; Partners: Italia: Associazione Lapo; Belgio: HETI ASBL; Irlanda: Festina Lente; Polonia: Polskie Towarzystwo Hipoterapeutyczne. L’Associazione Lapo è stata scelta per la sua lunga esperienza formativa svolta anche in collaborazione con l’Università, stante le tuttora poche esperienze internazionali di formazione universitaria in R.E..

 

PUBBLICAZIONI

 

  • 1996 ad oggi: Pubblicazioni dei soci su riviste a livello nazionale ed internazionale: 79 (31 a livello internazionale).

 

       PUBBLICAZIONI DI LIBRI SULLA RE

  • 1996: Pubblicazione del volume: “Principi Pratici di Riabilitazione Equestre” corredato di videocassetta didattica di 62', a cura di Papini M, Pasquinelli A, UTET Periodici Ed, Milano. Questa pubblicazione, unica in Italia così concepita, ha costituito un aggiornato riferimento tecnico-scientifico a carattere pratico per l'applicazione professionale della R.E.

 

  • 2009: Pubblicazione del “Manuale di Riabilitazione Equestre: principi, metodologia, organizzazione”, a cura di Pasquinelli A, Allori P, Papini M, edito da Sorbello Editore, Millesimo (Savona); naturale evoluzione dal precedente volume, è costituito da ampio testo di 436 pagine con 2 DVD didattici ad esso strettamente correlati di durata superiore alle 3 ore, con ampio spazio dedicato alla metodologia di applicazione della RE sia nel testo che nel video (oltre 90 minuti). Rappresenta un manuale tecnico-scientifico a carattere pratico, indispensabile per la pronta applicazione professionale della RE, per la formazione e l’aggiornamento, unico a livello internazionale per ampiezza, sistematicità e per ricchezza di documentazione video.

 

  • 2015: Pubblicazione del testo: “Istituzionalizzazione e Riabilitazione Psichiatrica: Riabilitazione Equestre e Pet Therapy” Sorbello Editore, Millesimo (Savona)

 

  • 2017: Pubblicazione della II edizione del “Manuale di Riabilitazione Equestre: principi, metodologia, organizzazione”

 

  • 2019 Pubblicazione del Manuale: “Interventi Assistiti con il Cavallo – La Riabilitazione Equestre: principi, metodologia, organizzazione. Edizioni della Meridiana, Firenze (in press)

 

  • 2019 Pubblicazione della traduzione inglese di suddetto Manuale: “Equine-Assisted Activities and Therapies: Handbook of Therapeutic Riding: principles, methodology, organisation” Edizioni della Meridiana, Firenze (in press)

 

  • 2010: COLLABORAZIONE ALLA RIEDIZIONE DI LIBRI curata da Sorbello Editore, Millesimo (Savona):

 

  • Bobath B & Bobath K - Lo sviluppo motorio nei diversi tipi di paralisi cerebrali . (già Ghedini Ed, Milano 1976) Sorbello Editore, Millesimo (Savona) 2010. Questo testo rappresenta una pietra miliare nella storia della Neurologia e della Riabilitazione ed è tuttora un testo base indispensabile nella formazione dei Neuropsichiatri Infantili e dei Professionisti della Riabilitazione, in particolare Fisioterapisti e Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva. La chiarezza espositiva, esemplificata dalle numerose e storiche foto ne fa un testo utile anche per qualsiasi professionista che operi con soggetti con disabilità neuromotoria e fondamentale per la formazione dei Terapisti della Riabilitazione Equestre.

 

  • Giuseppe Benvenuti “Riflessioni sopra gli Effetti del Moto a Cavallo” Stamperia Iacopo Giusti, Lucca nel 1760, Sorbello Editore, Millesimo (Savona) 2010. Si tratta della riedizione di un raro libro pubblicato a Lucca nell’ anno 1740 dal medico Giuseppe Benvenuti sugli effetti del “moto a cavallo” su vari tipi di malattie, con un excursus storico sull’ argomento e riflessione scientifica sugli effetti terapeutici dell’equitazione. Quindi un “Manuale di Riabilitazione Equestre” “ante litteram” di interesse storico ed attuale nello stesso tempo.

 

 

ORGANIZZAZIONE DI CONVEGNI ED INCONTRI SCIENTIFICI NAZIONALI SULLA RIABILITAZIONE EQUESTRE

 

  • 1998, 9 Maggio Aosta " La Riabilitazione Equestre: Dall'ippoterapia allo Sport per Disabili".

  • 1999, 25 Settembre San Bonifacio (Verona) "Disabilità Handicap Autonomia operatori e famiglie: domande e risposte".

  • 2001, 29 Settembre San Martino al Cimino (Viterbo) "Uomo e cavallo: Animali sociali".

  • 2002, 14 Ottobre Catania "La Riabilitazione Equestre: dall'intervento neuromotorio all'approccio psico-relazionale".

  • 2006, 10 Novembre Verona, 108 Fieracavalli: collaborazione con il Dipartimento Riabilitazione Equestre della F.I.S.E. alla organizzazione del Convegno ”Cavalcare trasforma “il vorrei” in “posso” Riding turns 'I wish' into 'I can' (Pam Brown) “Le potenzialità della Riabilitazione Equestre”.

  • 2008, 13 Dicembre Firenze Giornata di Studio “La Riabilitazione Equestre nella Sindrome di Rett”, in collaborazione con il Dipartimento Riabilitazione Equestre della F.I.S.E..

  • 2009, 6 Giugno, Firenze Giornata di Studio “Lo sci e la riabilitazione integrata”.

  • 2009, 14 Dicembre Firenze Giornata di Studio "La Riabilitazione Equestre nella Patologia Midollare".

  • 2010, 24 Maggio Firenze Giornata di Studio "La Riabilitazione Equestre nella Sclerosi Multipla”.

  • 2010, 11 Dicembre Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento “Up-to-date sui disturbi dello spettro autistico. Proposte di intervento”.

  • 2011, 3 Dicembre Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento “ Metodologia di applicazione della RE nei Disturbi Generalizzati dello Sviluppo”.

  • 2012, 10-11 Novembre Nus (Aosta) Workshop “Esperienze di Riabilitazione e Integrazione con l’utilizzo del Volteggio”.

  • 2012, 10 Dicembre Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento “I Traumi Cranici: prima parte. Sindromi Frontali e lesioni Lobo Parietale”.

  • 2013 6 Maggio, Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento “ Patologia della visione, tecniche di orientamento e mobilità”.

  • 2014, 25 Gennaio Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento “ Patologia Psichiatrica in età evolutiva con particolare riguardo alla patologia Borderline. Aspetti clinici e metodologia di applicazione della Riabilitazione Equestre”.

  • 2014, 28 Maggio Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento: “Dall’Ippoterapia al Volteggio: una chance per soggetti con disabilità neuropsichica grave”.

  • 2015, 7 Febbraio Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento: “Istituzionalizzazione riabilitazione psichiatrica: la Riabilitazione Equestre come nuova risorsa riabilitativa. Esperienze a confronto”.

  • 2016, 21 Maggio Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento: “Disabilità psichica e Riabilitazione Equestre: criteri di valutazione” “Accordo Stato-Regioni- Linee Guida sugli Interventi Assistiti con gli Animali: up-to-date”.

  • 2017, 6 Maggio Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento: “Criteri di scelta metodologica nel lavoro di RE. Motivazioni e analisi. Un confronto di esperienze”  “Up-to-date sulle Linee Guida Nazionali sugli Interventi Assistiti con gli Animali”.

  • 2018, 9 Giugno Firenze Giornata di Studio/Aggiornamento: “La Riabilitazione Equestre come opportunità-intervento rieducativo per i servizi della giustizia minorile”  “Up-to-date Sulle Linee Guida Nazionali sugli Interventi Assistiti con gli Animali.

  • 2019, 15 Giugno 2019 Pavia Giornata di Studio/Aggiornamento: “Progetti relativi ad interventi di EAAT*/RE con le Istituzioni Scolastiche: le EAAT/RE come opportunità per l’integrazione e l’inserimento scolastico” “Up-to-date sugli IAA”.

PARTECIPAZIONE A CONGRESSI INTERNAZIONALI

 

  • 1997, 14-19 Luglio, Denver, Colorado, USA: IXth International Therapeutic Riding Congress "Riding the Winds of Progress": presentate 3 relazioni, pubblicate sugli atti:

    • Pasquinelli A, Papini M - Therapeutic Riding as a University Curriculum for Post-Graduate Physicians in Child Neurology and Psychiatry. Pag. 86 -89.

    • Pasquinelli A, Allori P, Murano A C, Biagini B, Papini M - Therapeutic Riding in Patients Affected by Progressive and Non-Progressive Extrapyramidal Disorders. Pag. 90 -109.

    • Gentile F - Elisa One. A saddle, a method of Therapeutic Riding. Pag. 139 -145.

  • 1998, 23-26 Luglio, Ernstein (Strasbourg): European Meeting of Therapeutic Riding: relazione su invito della Prof.ssa Pasquinelli: " 'TR Assessment Scale' in neuromotor disorders: evaluation of neuromotor competences and riding skills. Case report".

  • 1998, 17-19 September, Munich: 3rd European Congress of Therapeutic Riding, ove la Prof.ssa Pasquinelli ha relazionato in qualità di membro del Medical Committee dell'F.R.D.I..

  • 2000, 26-29 Aprile, Angers, Saumur, France: Xth International Therapeutic Riding Congress "Cheval et Différences": presentate 4 relazioni, pubblicate sugli atti:

    • Pasquinelli A, Allori P, Mencaroni M, Di Stefano M - Focus on some basic criteria for an objective Therapeutic Riding evaluation. Application and results in subjects affected by Extrapyramidal Disorders. Pag. 84-91.

    • Allori P, Pasquinelli A - Therapeutic Riding as a model of Integrated rehabilitation. Pag. 96-99.

    • Murano AC, Allori P, Pasquinelli A, Biagini B - Role of the Child Neuropsychiatrist in the Therapeutic Riding Team. Pag. 345-348.

    • Piccolo G - Organisation and characteristics of the users in the interaction between private and public services- The experience of the Aosta Valley. Pag. 114-116.

  • 2001, 20-22 Aprile, Zagreb, Croatia: "Seminar on Therapeutic Riding" organizzato da "Krila Therapeutic Riding": relazione della Dr.ssa Montagnana sulla Riabilitazione Equestre in Italia e sull'attività relativa svolta dall'Associazione "Lapo".

  • 2002, 24-26 Ottobre, Paris: European Academy of Childhood Disability (EACD) Annual Meeting: relazione pubblicata su rivista internazionale:

    • Pasquinelli A, Allori P, Papini M (2002) - Therapeutic riding in patients affected by non progressive extrapyramidal disorders: criteria for an objective therapeutic riding evaluation. Develop Med Child Neurol 44, suppl 92: 12, 2002.

  • 2003, 11-29 Giugno, Budapest: XIth International Therapeutic Riding Congress: presentate 2 relazioni, 2 poster, 1 video, pubblicati sugli atti e in estenso su CD:

    • Pasquinelli A, Allori P, Papini M - Therapeutic Riding Education/Training: an Italian University Experience. Pag. 119. (articolo in estenso su CD: 12A: 1-11).

    • Pasquinelli A, Allori P, Raupach MS, Caterino E - A specific Therapeutic Riding indication: Torsion Dystonia. Pag. 14.

    • Montagnana B, Castellani A - The psychosocial impact of Psychotherapy Equine Assisted. Pag. 163.

    • Tranfo E, Demo M, Vesco S, Verona A - Measuring functional disability: multidimensional assessment.

    • Montagnana B, Lancellotti J, Galeotti D, Catalano C - hippotherapy effects on gait and energy expenditure of children with cerebral palsy.

  • 2003, 27-30 Novembre, Porto: XXXI Réunion de la Société Européenne de Neurologie Pèdiatrique: relazione pubblicata su rivista internazionale:

    • Allori P, Pasquinelli A, Papini M (2003) - Therapeutic Riding in patients affected by progressive and non progressive torsion dystonia. Rev de Neurologia 38: 36.

  • 2006, 8-12 Agosto, Brasilia, XII International Therapeutic Riding Congress “Contact between friends” presentate 2 relazioni, 1 video pubblicate sugli atti e in estenso su CD:

    • Pasquinelli A, Allori P, Ajello E, Papini M - Basic Criteria for Evaluation of Therapeutic Riding in Subjects Affected by Neuromotor Disorders: Methodology, Assessments, Results. Pag. 71 (articolo in estenso su CD: 223-235).

    • Tranfo E, Demo M , Massetti M: The presentation of a book for disabled pupils in elementary and junior high schools who are enrolled in the integrated course of equestrian re-education. Pag. 57.

    • Tranfo E, Demo M , Massini A: Integrated course of equestrian reeducation: the presentation of a new method. Pag. 127.

  • 2009, 12-15 Agosto, Münster, XIII Internationaler Kongress für Therapeutisches Reiten: presentate 6 relazioni, 2 poster e pubblicate sugli atti e in estenso su CD:

    • Pasquinelli A, Allori P - Organization and Application of an Integrated Model for TR Treatment. Pag.118.

    • Allori P, Pasquinelli A - Therapeutic Riding as a tool for the renewal of the Rehabilitative Project. Pag.95.

    • Silvi Barducci S, Raupach MS, Notarpietro E - Presentation of a subject affected by monoplegia due to medullary astrocytoma: indications, precautions and contraindications. Pag. 83.

    • Voltolin G, , Biscaro M, Salomone A, Piccolo G: Therapeutic Vaulting. 121.

    • Battagliese MR, Vinti C: Therapeutic Riding in a subject affected by Friedreich Ataxia. Pag. 66-67.

    • Demo M, Tranfo E, Olocco K: Multidimensional and multidisciplinary assessment in adolescent with psychological disabilities. Pag. 118.

    • Pasquinelli A, Allori P, Papini M - A Handbook for TR Training, Updating, Professional Application. Pag. 145.

    • Tranfo E, Demo M: Coping strategies among children and adolescents with mobility impairment and learning disabilities. Pag. 146.

  • 2012, 24-27 Aprile, Atene, XIV International Therapeutic Riding Congress: presentate 3 relazioni, 1 poster e pubblicate su CD HETI Ed:

    • Pasquinelli A, Raupach MS, Allori P (2012)- Therapeutic Riding in Dystonia: methodological guidelines in the treatment of the main target symptoms., O-PD-17, 32-36.

    • Voltolin G, Rabbia Piccolo G, Biscaro M, Perna D - Good procedures and favoring factors in Therapeutic Riding O-TE-14: 275-278.

    • Tranfo E, Bertinetti  C, Cavallo C, Inzirillo M, Macchione C - Disability and school: The benefits of integrating a riding for the disabled course to aid and facilitate the difficulty of integration of going to school. O-SI-05: 229.230.

    • c E, Vesco S, Fogliato AL, Demo M - Equine-assisted therapy in cerebral palsy: does it work really? A critical analysis of literature and a purpose for the future . P-PD-12.

  • 2018, l’Associazione  “Lapo” è stata Supporting Organisation del XVIth International HETI Congress of Equine Facilitated Programmes, Dublin (Ireland) 25 - 29 Giugno 2018

       Presentata 1 relazione:

  • M. Battagliese: Stop the bullying with the help of the horse.In Proceed: 130.

Dal 1998 partecipazione della Associazione alle riunioni ed assemblee della F.R.D.I., attualmente denominata H.E.T.I., in qualità di federation member per l’Italia e del Presidente della Sezione, Prof.ssa Anna Pasquinelli, alle riunioni dei relativi Comitati in qualità di componente del Medical (1997/2009) e del Journal Committee (2000/2006).

PARTECIPAZIONE A CONVEGNI E CONGRESSI NAZIONALI

  • 1996, 2 febbraio Firenze: Convegno "Gruppo, Individuo, Solitudine", con 2 relazioni, pubblicate, della Prof.ssa Pasquinelli e IF Gentile "La Riabilitazione Equestre: definizione, indicazioni, controindicazioni, programmazioni, verifiche" e Prof.ssa Pasquinelli et al "Significato della Riabilitazione Equestre in soggetti con patologia psichiatrica grave".

  • 1996, 10-12 Maggio  Firenze: XI Congresso Nazionale Associazione Italiana Psicologia dello Sport, con la relazione, pubblicata, della Prof.ssa Pasquinelli "Handicap e Riabilitazione Equestre".

  • 1998, 4-6 Giugno  Perugia: XII Congresso Nazionale Associazione Italiana Psicologia dello Sport, con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli e Dr.ssa Allori "Dall'Ippoterapia allo Sport per Disabili".

  • 1999, 26-27 Marzo Roma: XIX Convegno di Neurologia dell'Età Evolutiva, con la relazione pubblicata della Prof.ssa Pasquinelli et al "La riabilitazione equestre in soggetti affetti da disordini extrapiramidali progressivi e non progressivi".

  • 1999, 13-15 Maggio  Sorrento: Congresso Nazionale Società Italiana di Neuropsichiatria Infantile (SINPI), con la relazione, pubblicata della Prof.ssa Pasquinelli et al "La Riabilitazione Equestre nei Disturbi Generalizzati dello Sviluppo: esemplificazioni cliniche".

  • 2000, 2-3 Giugno Siracusa: Convegno A.S.P.U.A "Terapie assistite con gli animali", con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli "Riabilitazione Equestre e sue discipline".

  • 2001, 6-10 Giugno Villasimius, Cagliari: XVIII Congresso Nazionale SINPI, ove la Prof.ssa Pasquinelli e la Dr.ssa Allori hanno tenuto uno Workshop su "La Riabilitazione Equestre".

  • 2003, 3-4 Luglio Grugliasco, Torino: V Convegno Naz Soc It Ippologia "Nuove acquisizioni in materia di Ippologia". con partecipazione della Dr.ssa Montagnana e della FT Meike Raupach alla Tavola Rotonda: "Il cavallo come strumento per la Riabilitazione Equestre".

  • 2004, 3 Giugno Roma: Convegno Nazionale sulla Riabilitazione Equestre, organizzato dall'Associazione Anni Verdi Onlus. Referente Prof. Paolo Curatolo, Direttore Cattedra di NPI, Tor Vergata Roma. Presentazione della relazione della Prof.ssa Pasquinelli: "Modalità e finalità della Riabilitazione Equestre nelle paralisi cerebrali".

  • 2006, 26 Maggio Bologna EXPOSANITA’ Facoltà di Medicina Veterinaria “Animali che curano, esperienze e prospettive delle terapie assistite da animali” con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli “Principi base della riabilitazione equestre nella patologia neuropsichica dell'età evolutiva”.

  • 2006, 25 – 28 ottobre  Abano Terme XXIII Congresso Nazionale S.I.N.P.I.A. (Società Ital. Neuropsichiatria Infanzia Adolescenza) con la relazione:

    • Pasquinelli A, Allori P, Turchi R, Silvi S - Linee guida per l'intervento di Riabilitazione Equestre: modalità operative per l'interazione tra Ospedale, Territorio e Centri di Riabilitazione Equestre e presentazione del Poster.

    • Allori P, Pasquinelli A, Turchi R, Papini M - La riabilitazione equestre come modalità riabilitativa per il riavvio dell’intervento nel soggetto con disabilità.

  • 2008, 21 Giugno Roma: Convegno organizzato dal Dipartimento RE F.I.S.E. “Insieme per Crescere: La Riabilitazione Equestre e la F.I.S.E.” Relatori: Giovanna Rabbia Piccolo, Maria Ignazia Marras, Barbara Montagnana, Anna Pasquinelli, Silvia Silvi Barducci.

  • 2010, 28 maggio Bologna, EXPOSANITA’ Convegno “Turismo Accessibile: in Viaggio oltre la Disabilità'" con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli “La riabilitazione equestre: prospettive teoriche ed attività terapeutiche”.

  • 2013, 8 Giugno Bolzano,  Convegno di Riabilitazione Equestre “La Riabilitazione Equestre oggi: Storia, Attualità, Prospettive“ Comitato Provinciale FISE Alto Adige , con le relazioni: Sig.ra Rabbia Piccolo: “Storia della Riabilitazione Equestre”; Prof.ssa Pasquinelli: “L’approccio scientifico alla Riabilitazione Equestre nel campo della Patologia Neuromotoria”; Dr.ssa Montagnana: “Il Volteggio terapeutico come strumento di riabilitazione e integrazione”; Dr.ssa Biscaro: “A.V.R.E.S. Onlus. Esperienza del Centro FISE di Riabilitazione Equestre in Valle D’Aosta. Presentazione video”.

  • 2015, 24 Settembre Roma, Workshop “Linee Guida Interventi Assistiti con gli Animali- IAA - Riflessioni e proposte condivise”, Ministero della Salute e Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe), Centro di referenza nazionale per IAA, con le relazioni: Prof.ssa Pasquinelli: “La formazione degli Operatori in Riabilitazione Equestre: principi generali, criticità, proposte”; Dr.ssa Silvi: “I Centri di Riabilitazione Equestre”; FT. Raupach: “L’équipe multidisciplinare nella Riabilitazione Equestre”; Dr.ssa Biscaro: “Scelta e gestione del cavallo per la Riabilitazione Equestre”; Dr.ssa Vinti: “L’importanza della progettazione e della valutazione nell’intervento di Riabilitazione Equestre”; Dr.ssa Inzirillo: “Gli IAA come proposta di intervento centrata sul benessere degli utenti”; Dr.ssa Mazzotta: “Integrazione di un intervento di riabilitazione equestre nel progetto riabilitativo globale del paziente disabile in età evolutiva”; Dr.ssa Battagliese: “Percorsi verso l’autonomia garantiti dall’impiego degli animali”.

  • 2018, 16-17 Giugno Moglia (Mantova) “Meeting Nazionale Sport Equestri. Convegno Sport e Sociale”, organizzato dal Centro Sportivo Italiano (CSI), con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli “Riabilitazione e Terapia. Storia Evoluzione Normative”.

PARTECIPAZIONE A CONVEGNI, GIORNATE DI STUDIO REGIONALI

  • 1995, 16 Dicembre Sassari: 1° Convegno regionale sulla Riabilitazione Equestre, con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli "Applicazione della Riabilitazione Equestre in soggetti con handicap motorio".

  • 1966, 6 Giugno Mugello, Firenze: Fiera annuale del Mugello, ove la Prof.ssa Pasquinelli e l'I.F. Gentile hanno tenuto un incontro aperto su "Ippoterapia: proposte".

  • 1996, 21 Settembre Ghilarza (Cagliari), Mese della Cultura, relazione della Prof.ssa Pasquinelli "Un progetto per un centro di ippoterapia".

  • 1999, 31 Gennaio-3 Febbraio Firenze: "UniverCity '99", partecipazione agli eventi multimediali organizzati dall'Università degli Studi di Firenze con elaborato video sulla Riabilitazione Equestre.

  • 1999, 10 Aprile  Lamezia: 1° Congresso regionale di Equitazione "Il cavallo nel 3° millennio", con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli "La Riabilitazione Equestre" e della Sig.ra Rabbia Piccolo "La figura dell'Istruttore di Equitazione nell'Équipe di Riabilitazione Equestre".

  • 1999, 15 Maggio Savona: Giornata di Studio sulla Riabilitazione Equestre Comunità Montana del Giovo, seminario tenuto dalla Dr.ssa A. Murano.

  • 2000, 18 Marzo Catanzaro: II° Congresso regionale di Equitazione "Serviamo i bambini del mondo", con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli "Riabilitazione integrata".

  • 2000, 31 marzo Arezzo: Giornata di Studio "Il Cavallo come Strumento nel Percorso Riabilitativo", con la relazione della Dr.ssa Allori "La Riabilitazione Equestre come proposta riabilitativa per soggetti disabili in età evolutiva".

  • 2001, 9 Maggio Roma: Manifestazione "Cavalli: da Pegaso a Varenne" , organizzata dall'UNIRE, ove l'Associazione "Lapo" ha partecipato con stand informativo e video.

  • 2001, 19 Maggio  Forlì: Stage sulla "Riabilitazione Equestre nel traumatizzato cranico", organizzato dall'Associazione "Il Raggio di sole".

  • 2000, 31 Maggio Torino: "Giornata di Aggiornamento in Rieducazione Equestre" organizzata dal Centro di R.E. A.P.R.E.S. di Torino con la Relazione della Sig.ra Rabbia Piccolo "Esperienza della R.E. in Valle D'Aosta: collaborazione fra Ente pubblico e privato".

  • 2001, 1 Giugno Montemurlo (Prato): 1° Giornata di Studio sulla Riabilitazione Equestre, con le relazioni della Prof.ssa Pasquinelli "La Riabilitazione Equestre e sue discipline: presentazione video" e della Dr.ssa Murano su "Linee guida e ruolo del Neuropsichiatra Infantile nella Riabilitazione Equestre".

  • 2002, 6 Aprile Palermo: III° Convegno di Riabilitazione Equestre "Diversabili", ove la Dr.ssa Montagnana ha relazionato su: "Una modalità alternativa di rieducazione equestre, il volteggio: un'esperienza clinica".

  • 9 Luglio 2002 Siracusa: 2° Congresso Regionale Universitario di Medicina dello Sport, ove la FT Raupach ha presentato la Relazione "Handicap e Cavallo - La Riabilitazione Equestre".

  • 2002, 9 Novembre Torino: Convegno Regionale "Le Disabilità Psichiche in Età Evolutiva", ove la Dr.ssa Allori ha presentato la relazione "Introduzione alle patologie psichiche in età evolutiva e stato dell'arte dell'autismo".

  • 2003, 13 Settembre  Viterbo: Manifestazione "Arte e Sport per il Disabile" Istituto Villa Buon Respiro.

  • 2004, 11 Maggio Parma: Seminario "Cavalcando, Giocando, Riabilitando" organizzato dalla Associazione Mogli Medici Italiani in collaborazione con il C.R.E. "Ippovalli", Referenti: Dr.ssa Aiassa, Dr.ssa Gandini. Presentazione delle relazioni: Prof.ssa Pasquinelli: "La Riabilitazione Equestre: definizione, indicazioni, linee guida. Applicazione della Riabilitazione Equestre nella patologia neuromotoria: criteri di valutazione dei risultati" e " La Riabilitazione Equestre nella patologia psichiatrica: indicazioni e linee guida. Esemplificazione video", FT Raupach: "Principi metodologici per l’applicazione della Riabilitazione Equestre nella disabilità neuromotoria. Esemplificazione video".

  • 2004, 4-7 novembre Verona: 106° Fieracavalli: presenza della associazione "Lapo" presso lo stand del Dipartimento di RE della F.I.S.E..

  • 2005 15 Aprile Mascalucia (Catania): Workshop “Percorsi educativi e Riabilitativi per mezzo del cavallo” organizzato dalla Cattedra di Neuropsichiatria Infantile Università di Messina. Presentazione delle relazioni della Sig.ra G. Rabbia Piccolo “Il volteggio riabilitativo: report di un'esperienza” e “Strutturazione del Dipartimento F.I.S.E. di Riabilitazione Equestre”.

  • 2005, 27 agosto Calvari, Genova: 1° Convegno di Riabilitazione Equestre "Dalla Riabilitazione allo Sport", organizzato dall'Associazione Sportiva Dilettantistica "Circolo Ippico Entella". Presentazione della relazione della Prof.ssa Pasquinelli "La Riabilitazione Equestre nella patologia neuromotoria: lineeguida e applicazione" e della Dott.ssa Allori "La Riabilitazione Equestre nella patologia psichiatrica dell'età evolutiva: lineeguida e applicazione ".

  • 2007, 23-24 Febbraio Igea Marina (Rimini) Convegno: "La Riabilitazione Equestre. Prospettive teoriche e attività terapeutiche" organizzato dal Centro di Riabiliatazione Luce sul Mare, con le relazioni:

    • Prof.ssa Pasquinelli: “La riabilitazione equestre: stato dell’arte" e "La riabilitazione equestre nella disabilita’ neuromotoria".

    • Dr.ssa Allori: "La riabilitazione equestre nei disturbi pervasivi dello sviluppo".

    • I.F. Andrea Piccolo: "Disabilita’ e sport equestri".

    • Dr.ssa Silvia Silvi Barducci: "Esperienza di un Centro di riabilitazione equestre all’interno di un Centro ippico nell’area fiorentina".

    • Sig.ra Giovanna Rabbia Piccolo: "Esperienza del Centro Regionale di riabilitazione equestre della regione Val d’Aosta".

  • 2007, 26 Aprile Travagliato (Brescia) Tavola Rotonda "Le professioni del pianeta cavallo" organizzata dal Centro Studi Città del Cavallo Travagliato Cavalli Expo. Presentazione della relazione della Prof.ssa Pasquinelli "Formazione degli Operatori Di Riabilitazione Equestre".

  • 2007, 8 giugno Napoli, Tavola Rotonda del “Cavalcare trasforma il vorrei in posso . riabilitazione equestre: considerazioni e prospettive” organizzato dal Comitato Regionale F.I.S.E. Presentazione della relazione: Prof.ssa Pasquinelli: “La Riabilitazione Equestre come percorso riabilitativo: dall’Ippoterapia allo Sport per Disabili”.

  • 2007, 24 Novembre Pistoia, Convegno “Un progetto di vita per la disabilità psico-fisica grave: interventi educativi ed esperienze riabilitative a confronto” organizzato dall’Associazione A.I.A.S. Pistoia. Presentazione della relazione: Dr.ssa Allori: “La Riabilitazione Equestre nei soggetti con disabilità neuropsichica grave”.

  • 2008, 3 Novembre Castiglione del Genovesi (Salerno), Convegno Scientifico “Le nuove frontiere dell’Ippoterapia” Organizzato dalla Associazione Irpina “Noi con Loro” con le relazioni: Prof.ssa Anna Pasquinelli: “La Riabilitazione Equestre: definizione e linee guida” e “L’applicazione della Riabilitazione Equestre nella patologia neuromotoria”; Dr.ssa Paola Allori: “L’applicazione della Riabilitazione Equestre nella patologia psichica”.

  • 2009, 7 Novembre Sovicille (Siena), Giornata di Studio “I Disturbi Pervasivi dello Sviluppo e la Riabilitazione Equestre" Associazione Sportiva "Le Bollicine" con le relazioni: Dr.ssa Paola Allori: “I Disturbi Pervasivi dello Sviluppo: inquadramento diagnostico e clinico, prospettive di intervento”; Dr.ssa Silvia Silvi Barducci: “L'applicazione della Riabilitazione Equestre nei Disturbi Pervasivi dello Sviluppo: aspetti metodologici e operativi”; Dr.ssa Paola Allori e Dr.ssa Silvia Silvi Barducci: “Discussione casi clinici con esemplificazioni video”.

  • 2010, 17 Aprile Livorno, Convegno “Dall’Ippoterapia attraverso  la  Riabilitazione Equestre all’Equitazione Paralimpica oggi” FISE Comitato Regionale Toscano, A.S.D. “Liberamente Natural” con le relazioni: Prof.ssa Pasquinelli: “La Riabilitazione Equestre: prospettive teoriche ed attività terapeutiche”; Dott.ssa Paola Allori: “La Riabilitazione Equestre in aiuto all’adolescenza difficile”.

  • 2012, 30 Novembre Montepulciano (Siena), Rotary Club Chianciano-Chiusi-Montepulciano: relazione Prof.ssa Pasquinelli: su “Riabilitazione Equestre: definizione, principi di metodologia, linee guida”.

  • 2013, 21 Settembre, Pesaro “Giornata di Studio/Aggiornamento sulla Riabilitazione Equestre per operatori di TMC e del settore Terapeutico Riabilitativo”.

  • 2014, 21 Novembre Torino, Convegno “Il valore terapeutico degli animali. Dall’infanzia all’età giovanile” Regione Piemonte, ASL To 5, Commissione regionale per la Terapia e le Attività Assistite con Animali con la relazione della Prof.ssa Pasquinelli” Riabilitazione Equestre come peculiare proposta riabilitativa nelle forme distoniche: principi metodologici”.

  • 2017, 11 Marzo Empoli, “La relazione bambino- cavallo. Corpo e mente in esercizio” Relazioni Prof.ssa Pasquinelli, FT M.S. Raupach

  • 2017, 7 Ottobre Mossa (Gorizia) “Workshop  sulla attività riabilitativa  con i cavalli” Consorzio “Il Mosaico” - Comune di Mossa -ASL Bassa Friulana - Dipartimento di Salute Mentale. Relazioni Prof.ssa Pasquinelli, FT M.S. Raupach, Dr.ssa G.Mazzotta.

  • 2019, 18 Febbraio Padova, Tavola Rotonda per Tecnici RE FISE ed interessati alle problematiche FISE relative agli IAC, partecipazione della Prof.ssa Pasquinelli su invito della Presidente FISE Veneto.

  • Facebook
  • Instagram

Associazione "Lapo" Onlus

Via Luigi Morandi 118 - 50141 Firenze  P.I. 04731080489 - C.F. 94043830481 

All right reserved -  Copyright©2019